5 idee originali per scoprire Stoccolma


Stoccolma

La capitale della Svezia è una città magica che, siamo sicuri, vi farà innamorare. Ci sono mille modi per visitarla, i trasporti pubblici funzionano alla perfezione e le dimensioni della città permettono che sia facilmente visitabile a piedi. Ma se state cercando un modo diverso di conoscerla, vi consigliamo queste 5 idee originali che vi faranno scoprire la città in un modo completamente nuovo.

Stoccolma in mongolfiera

Si tratta di una delle poche città sorvolabili in mongolfiera in Europa, per questo non bisogna perdere l’occasione! I prezzi variano a seconda del servizio richiesto, ma normalmente sono inclusi nel prezzo un’ora di volo, una bottiglia di Champagne, l’assicurazione e il diploma.

Stoccolma

La trilogia Millenium

Se siete fans della trilogia Millenium di Stieg Larsson, non potete perdervi la possibilità di realizzare un tour ispirato alla famosa saga: il Millenium Tour. Durante più di un’ora verrete transportati nei luoghi che hanno dato vita alla Stoccolma di Larsson.

La vista della città

L’Ericsson Globe è la più grande costruzione sferica del mondo e da oggi è possibile godere di una vista mozzafiato grazie allo SkyView, due ascensori in vetro che vi porteranno a un’altezza di 130 metri sul livello del mare.

SkyView

Tour di arrampicata

Se non soffrite di vertigini dovete assolutamente provare la visita guidata sui tetti di Stoccolma. Diverse agenzie organizzano tour di arrampicata e sightseeing con una guida specializzata che vi parlerà della storia della città.

Rooftop

La Venezia del Nord

Stoccolma è composta da 14 isole e isolette, per questo vi consigliamo di prendere un battello per conoscere la città e il suo arcipelago. Potete trovare maggiori informazioni sulle gite in battello nelle varie agenzie di viaggio.

Speriamo che possiate conoscere presto questa splendida città, e… buon viaggio!

Foto | EmilianoLeo-setä, Sean Munson

Via | InterMundial Assicurazioni Viaggio

Previous Artisti di strada: alcune delle scale più colorate del mondo
Next Spezio: i viaggi e le avventure di un blogger pugliese

1 Comment

  1. Nunzio
    1 aprile, 2016
    Rispondi

    Mai stato a Stoccolma.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *