Una volta decisa la destinazione di viaggio, aver raccolto tutte le informazioni necessarie, aver prenotato e scelto la polizza viaggio* più adeguata e fatto le valigie, è arrivato finalmente il giorno della partenza. Se dovete viaggiare in aereo, dopo aver acquistato il biglietto ed effettuato il check-in online, dovrete recarvi in aeroporto. Come indicano normalmente le compagnie aeree, dovreste arrivare circa due ore prima della partenza del volo, perché sarà necessario passare i controlli di sicurezza in aeroporto. Una volta raggiunto il terminal di partenza, e dopo aver fatturato le valigie in caso di averne bisogno, il passo successivo prima di raggiugere la porta d’imbarco sarà quello di affrontare la sicurezza aeroportuale 

Sicurezza aeroportuale: consigli per superare velocemente i controlli di sicurezza 

La cosa più importante per evitare problemi in aeroporto, ed accelerare i tempi necessari per i controlli di sicurezza, è informarsi previamente sul sito della compagnia aerea della normativa in materia relativa al bagaglio rispetto a quello che potete portare con voi, In questo modo potrete superare velocemente il controllo valigie in aeroporto. Inoltre, non perdetevi i seguenti consigli.  

Tieni a mano la carta d’imbarco e i tuoi documenti di viaggio 

Se avete effettuato il check-in online la carta di imbarco verrà salvata sul vostro dispositivo e sarà pronta per essere digitalizzata ai banchi di consegna bagagli, ai controlli di sicurezza, al gate e presentata durante l’imbarco sull’aereo. Tuttavia alcuni aeroporti non accettano carte d’imbarco digitale, ad esempio il Marocco, in questo caso sarà necessario effettuare il check-in in aeroporto.   

Che cosa significa il codice SSSS sulla carta d’imbarco di un volo per gli Stati Uniti?  

Il codice ‘SSSS’ sta per ‘Secondary Security Screening Selection’,  e significa per chi viaggia ulteriori controlli di sicurezza mentre si è in aeroporto. Il processo è assolutamente casuale, ma è più probabile che accada a chi compra un biglietto pochi giorni prima della partenza o addirittura il giorno stesso, a chi decide di pagare in contanti e infine anche a chi compra solamente il biglietto di andata. Se vi capita aspettatevi uno sguardo più attento ai bagagli, perquisizioni più approfondite e accertamenti sull’identità.

Informatevi di quello che potete trasportare nel bagaglio a mano

Fate attenzione: controllare con attenzione quello che non potete portare con voi nel bagaglio a mano: armi, attrezzature sportive, oggetti appuntati, esplosivi, ma anche forbici, pinzette, rasoi. In questo articolo potrete trovare maggiori informazioni riguardante ciò che potete trasportare nel bagaglio a mano in aereo.  

Rispetto ai liquidi nel bagaglio a mano, ricordate che devono essere distribuiti in contenitori di 100 millilitri ed inseriti in una busta di plastica trasparente con sistema di apertura e chiusura con una capacità non superiore a 1 litro. Al metal detector in aeroporto dovranno essere presentati separatamente in modo da consentire al personale di sicurezza di ispezionarli nel modo più semplice. 

Aspettate di passare i controlli di sicurezza prima di comprare una bottiglia d’acqua o qualcosa da bere, se no dovrete depositarlo nei contenitori destinati ai prodotti non ammessi. liquidi-nel-bagaglio-a-mano

Ci sono eccezioni? Sì, se si viaggia con i bambini, è possibile trasportare, e fuori della busta trasparente anche latte, acqua o succo di frutta in bottiglia, e come cibi liquidi, purè di patate, ecc. Sono concessi anche tutti i liquidi collegati alla salute e alla medicina come l’insulina, e altri farmaci necessari per la salute del viaggiatore, in quantità sufficiente per il viaggio, di cui potrebbero richiedere una prescrizione medica ai controlli di sicurezza. 

Ricordate che queste norme per i liquidi, gel o aerosol non influiscono per il bagaglio che invece viene imbarcato prima dei controlli.  

Evitate gli oggetti di metallo  

Chiavi, monete, orologi, braccialetti e orecchini possono essere fra i metalli che rileva il metal detector, per questo motivo dovrete lasciarli negli appositi contenitori prima di passare i controlli di sicurezza. Mentre siete in coda, aspettando di passare il controllo, incominciate a mettere da parte gli oggetti metallici che dovrete togliervi in modo da non bloccare il flusso di passeggeri in attesa di superare il controllo.  Non dimenticate che anche il pc, smartphone, tablet ed i vari oggetti elettronici devono essere presentati separatamente sul nastro scorrevole.  

Vestiti comodi  

Come per gli oggetti metallici, il personale di sicurezza richiede spesso ai passeggeri di togliersi stivali, giacche, cappelli, ecc. Evitate di indossare questi abiti per un viaggio in aereo se desiderate che il controllo di sicurezza dell’aeroporto sia più agile possibile. Un consiglio: se indossate un cappotto o una giacca, visto che dovrete toglierli e sistemarli nei vari contenitori, approfittatene e lasciate nelle loro tasche gli oggetti metallici o dispositivi elettronici, un consiglio per non perderli nel metal detector.  

Non dimenticate mai documenti o oggetti importanti nei contenitori dei controlli aeroportuali  

Cercate di fare attenzione e non dimenticare accidentalmente carta di identità, passaporto, carta di imbarco od altri biglietti nei contenitori. Significherebbe perdere tempo per ritrovarli e, nel peggiore dei casi, potreste rischiare di perdere il volo.  

cosa-suona-al-metal-detector-in-aeroporto

Informatevi sulle sostanze che possono essere considerate esplosive  

L’addetto sicurezza aeroportuale passa sulle vostre mani e sulla cintura una particolare striscia tessile che raccoglie le sostanze presenti sulla pelle e l’abbigliamento. Il campione viene poi analizzato da un cosiddetto rivelatore delle sostanze esplosive. In pochi secondi la macchina è in grado di verificare la presenza, anche minima, di una serie di sostanze pericolose e di indicare l’eventuale necessità di ulteriori controlli, estesi anche ai bagagli. 

Non aprite il sacchetto sigillato del Duty Free 

Dovete fare uno scalo e passare nuovamente per i controlli di sicurezza, e prima del primo volo avete acquistato degli articoli nel Duty Free che possono essere soggetti a restrizioni (alcol, liquidi, ecc.), tenete il prodotto sigillato nei sacchetti del Duty Free. 

Riorganizzate i bagagli passati i controlli di sicurezza aeroportuali  

Una volta passati i controlli, raccogliete le vostre cose dagli appositivi contenitori, assicuratevi di avere tutto con voi, lasciate l’area di sicurezza e fate spazio agli altri passeggeri. Riorganizzate il vostro bagaglio e controllate di non aver dimenticato nulla.  

Problemi durante il viaggio? Grazie all’assistenza 24 ore su 24, un’assicurazione di viaggio vi aiuterà di affrontare i problemi di viaggio più comuni: malattie e infortuni, ritardo nella consegna o perdita dei bagagli, ritardo o cancellazione del volo, annullamento del viaggio, ecc. Visto che ogni viaggio è diverso, in InterMundial vi offriamo diverse polizze che si adattano alle esigenze del viaggiatore: turismo, viaggi d’avventura, viaggi di lavoro, vacanze studio, ecc.  

 

8 trucchi per velocizzare i controlli di sicurezza in aeroporto
4.5 (90%) 2 voto