Cercando la migliore soluzione per il tuo viaggio

Coperture dell'assicurazione Totaltravel Premium

Assistenza 24/7

Assistenza sanitaria

Sono coperti i costi del centro medico e dei professionisti che attendano l’assicurato: operazioni chirurgiche urgenti, esami medici e farmaci somministrati durante il ricovero. COVID-19 incluso. Sono comprese le spese odontoiatriche urgenti fino a € 300. Senza franchigia!

€ 5.000.000

Servizio Telemedicina

Assicurando il tuo viaggio con Totaltravel avrai la possibilità di richiedere Assistenza 24/7 tramite video consulenza. Tra pochi minuti parlerai con un medico gratuitamente e nella tua lingua, ovunque tu sia. Eviterai viaggi inutili in clinica, riceverai prescrizioni e referti medici sul tuo cellulare, con monitoraggio del tuo stato di salute fino al tuo completo recupero.

Incluso

Rientro anticipato per ricovero ospedaliero o decesso di un familiare

Se il viaggio si dovesse interrompere per malattia grave o incidente grave che comportino almeno 5 giorni di ricovero ospedaliero, o decesso del coniuge, di un fratello o di parenti fino al secondo grado di parentela, la compagnia assicurativa coprirà le spese di trasporto anticipato. Incluso un secondo biglietto per un accompagnatore assicurato.

Ilimitato 

Rientro anticipato per grave sinistro nella casa o locale professionale dell’assicurato

La compagnia assicurativa coprirà le spese del biglietto di ritorno a casa dell’assicurato e di un accompagnatore assicurato, se si produce un sinistro grave (provocato da incendio, furto o inondazione) nel suo domicilio o ufficio, per cui sia di vitale importanza la sua presenza.

Ilimitato 

Rimpatrio o trasporto sanitario di feriti o malati

In caso di incidente o malattia durante il viaggio, la compagnia assicurativa organizzerà e si farà carico del trasporto al centro ospedaliero più adeguato o alla residenza dell’assicurato.

Ilimitato

Rimpatrio o trasporto dell’Assicurato defunto

In caso di decesso dell’assicurato, la compagnia assicurativa organizzerà il trasporto della salma fino al luogo di sepoltura e si occuperà delle relative spese. Inoltre, include le spese per il ritorno a casa di due compagni di viaggio assicurati.

Ilimitato

Rimpatrio o trasporto degli accompagnatori

Nel caso in cui l’assicurato usufruisca del rimpatrio o del trasporto sanitario, la compagnia assicurativa si farà carico del medesimo servizio anche per due compagni di viaggio fino al luogo di ospedalizzazione o alla sua residenza in Italia.

Ilimitato 

Rimpatrio o trasporto di minori e disabili

Nel caso in cui l’assicurato debba essere rimpatriato, per motivi medici, e sia in viaggio solo con i figli minori di 15 anni o portatori di handicap, la compagnia assicurativa si occuperà delle spese del loro ritorno, dell’organizzazione e dell’accompagnamento.

Ilimitato 

Trasferimento di un familiare in caso di ricovero ospedaliero

In caso di ricovero per più di cinque giorni, la compagnia assicurativa organizzerà e si occuperà del viaggio di andata e ritorno della persona indicata, rimborsando le sue spese di soggiorno, dopo aver presentato le fatture delle spese sostenute, fino a € 75 al giorno per un tempo massimo di 10 giorni.

€ 750

Prolungamento del soggiorno in albergo per prescripzione medica

Se, per malattia o infortunio, sorgesse la necessità di prolungare il soggiorno in hotel, la compagnia assicurativa si farà carico delle spese dell’assicurato fino a € 75 al giorno per un tempo massimo di 10 giorni.

€ 750

Trasmissione di messaggi urgenti

La compagnia assicurativa invierà i messaggi urgenti relativi ai sinistri da lei coperti.

Incluso

Invio di medicinali urgenti non presenti all'estero

Se trovandosi all’estero, l’assicurato avesse bisogno di un medicinale, il cui acquisto in loco è impossibile, la compagnia lo invierà nella forma più rapida.

Incluso

Servizio di interprete all’estero

Se c’è bisogno della presenza di un interprete, per usufruire di una qualsiasi delle coperture offerte dalla compagnia assicurativa, questa metterà a disposizione tale professionista.

Incluso

Anticipo di fondi monetari all’estero

Sempre previa garanzia bancaria e con l’obbligo di restituzione dell’anticipo, la compagnia assicurativa anticiperà il denaro per continuare il viaggio.

€ 1.500 

Perdita delle chiavi di casa

Se, durante il viaggio, l’assicurato perde o gli vengono rubate le chiavi di casa e non può entrare al suo ritorno, la compagnia assicurativa coprirà le spese del fabbro.

€ 60 

Annullamento delle carte di credito

In caso di furto o smarrimento delle carte (bancarie e non, emesse in Italia), la compagnia assicurativa provvederà a cancellarle su richiesta dell’assicurato.

Incluso

Assistenza legale

Anticipo dell’importo della cauzione penale richiesta all’estero

€ 3.000

Bagagli

Perdite materiale

La compagnia rimborserà l’assicurato in caso di furto, incendio, scippo e mancata riconsegna del bagaglio imbarcato. Franchigia applicata: 10%.

Italia

€ 500

Europa

€ 750

Mondo

€ 1.000

Ritardo nella consegna dei bagagli fatturati

In seguito ad un ritardo di 12 ore o più nella consegna del bagaglio imbarcato, 48 ore durante il viaggio di ritorno, la compagnia assicurativa rimborserà gli acquisti di prima necessità effettuati, in seguito alla presentazione delle fatture (€ 100 dopo 12 ore e € 75 ogni 24 ore).

€ 250

Ricerca, localizzazione e invio di bagagli persi

La compagnia assicurativa si adopererà per localizzare i bagagli, informare l’assicurato sugli stessi e per farli recapitare senza onere alcuno per quest’ultimo.

Incluso

Invio di oggetti dimenticati o rubati durante il viaggio

La compagnia assicurativa si farà carico delle spese di spedizione di tali oggetti fino ad un massimo di € 60, purché il valore commerciale degli stessi superi tale somma.

€ 60

Spese di gestione per perdita o furto di documenti di viaggio

Sono coperte le spese di gestione e duplicato, debitamente giustificate, di documenti che l’assicurato debba sostituire perché persi o rubati durante il viaggio: carte di credito, assegni bancari, traveller’s cheque, biglietti dei mezzi di trasporto, passaporti o visti.

€ 60

Annullamento / Interruzione

Spese annullamento di viaggio

Si rimborsano le eventuali spese di annullamento del viaggio delle prenotazioni pagate dall’assicurato (trasporto, alloggio, escursioni, etc.), sempre che annulli il viaggio prima che esso abbia inizio, per una delle cause coperte, sopraggiunte dopo la stipula dell’assicurazione, che gli impediscano di viaggiare nelle date stabilite. Si intenderanno comprese in questa garanzia le spese debitamente giustificate, le spese di annullamento (se vi fossero) e la penale eventualmente applicata per legge o secondo le condizioni di viaggio. Franchigia da applicare: 15%.

2.000 €

Spese interruzione di viaggio

Si rimborserà, previa giustificazione documentale degli stessi, il costo dei servizi di viaggio acquistati prima del suo inizio non usufruiti a causa della conclusione anticipata del viaggio per una delle seguenti cause sopraggiunte durante il soggiorno: a) Per incidente o malattia dell’assicurato; b) Per ricovero ospedaliero di un familiare non assicurato una volta iniziato il viaggio; c) Decesso dell’assicurato durante il viaggio o di un familiare non assicurato; d) Danni gravi per incendio, rapina, esplosione o altri eventi naturali che colpiscano la residenza abituale o secondaria dell’assicurato o la sede professionale in cui esercita la libera professione o dirige un’azienda, e rendano necessaria la sua presenza.

€ 2.000

Cause di annullamento

1. Malattia grave, infortunio o decesso dell'assicurato, accompagnatori o familiari

2. Chiamata inaspettata per intervento chirurgico

3. Chiamata per trapianto di organi

4. Chiamata di carattere urgente per esami medici

5. Malattia di bambini di età inferiore a 48 mesi

6. Complicazioni gravi dello stato di gravidanza o aborto spontaneo

7. Parto prematuro precedente alle 29 settimane di gestazione

8. Conseguenze post-vaccinazione necessaria per un viaggio

9. Risultato positivo COVID-19

10. Nomina a giudice popolare o testimone in giudizio

11. Presentazione a esami di concorsi pubblici

12. Nomina a membro di un seggio elettorale

13. Obbligo tributario di dichiarazione dei redditi integrativa superiore a € 600

14. Mancata concessione del visto per motivi ingiustificati

15. Detenzione di polizia per motivi non penali

16. Adozione o affidamento di un bambino

17. Convocazione ufficiale per pratiche di divorzio

18. Convocazione a firma di documenti ufficiali davanti alla Pubblica Amministrazione

19. Multa stradale superiore a € 600

20. Licenziamento per motivi non disciplinari

21. Incorporazione in un nuovo lavoro

22. Trasferimento forzato del posto di lavoro per un periodo superiore a 3 mesi

23. Proroga contratto di lavoro

24. Piano di licenziamento con riduzione totale o parziale della giornata di lavoro

25. Stato d’insolvenza con cessazione dei pagamenti

26. Danni gravi per infortunio presso la residenza o lo studio professionale dell'assicurato

27. Sinistro nell’abitazione superiore a 600 euro

28. Atti di pirateria aerea, terrestre o navale

29. Dichiarazione ufficiale di zona catastrofica nel luogo di residenza o destinazione del viaggio

30. Chiamata per inserimento urgente nelle Forze Armate, Polizia, Carabinieri o Vigili del Fuoco

31. Sottrazione per rapina dei documenti necessari per il viaggio

32. Ottenimento gratuito in sorteggio pubblico di un viaggio simile a quello acquistato

33. Concessione di borse di studio ufficiali

34. Guasto nel veicolo di proprietà dell'assicurato

35. Rapina o incidente del veicolo di proprietà dell’assicurato

36. Annullamento di accompagnatori che obbliga a viaggiare da soli, tutti assicurati

37. Spese aggiuntive per il cambio di titolare della prenotazione per una qualsiasi delle garanzie coperte

38. Rinuncia al viaggio per un ritardo del mezzo di trasporto superiore a 24 ore

39. Raccomandazione del governo di non viaggiare a destinazione

Ritardi e perdita servizi

Spese occasionate dal ritardo nella partenza del mezzo di trasporto

La compagnia assicurativa, nel caso di un ritardo superiore alle 6 ore del mezzo di trasporto pubblico scelto dall'assicurato, si farà carico del rimborso delle spese (albergo, pasti e trasporto) sostenuti durante l'attesa (€ 50 ogni 6 ore e € 75 ogni 24 ore).

€ 200

Spese occasionate dal prolungamento obbligato del viaggio

Se per cause indipendenti dall’organizzatore del viaggio, l’assicurato si trova trattenuto in un luogo durante lo svolgimento del viaggio, la compagnia assicurativa si occuperà delle spese derivanti da tale situazione fino ad un massimo di € 75/giorno.

€ 300

Spese occasionate dalla perdita di coincidenze (superiori a 4 ore di ritardo)

Se il mezzo di trasporto pubblico è in ritardo da più di 4 ore per causa di forza maggiore, e per questo motivo si perde la connessione con il mezzo di trasporto pubblico previsto nel biglietto, la compagnia assicurativa rimborserà i costi necessari per raggiungere la destinazione prevista, così come le spese di pernottamento, pasti e trasporto avvenute durante l’attesa, previa presentazione della documentazione di giustificazione e delle fatture corrispondenti.

€ 250

Spese occasionate dai trasporti alternativi per incidente “in itinere”

Se, per un incidente dei mezzi pubblici o privati scelti per raggiungere l'aeroporto, il porto o la stazione, non è possibile iniziare il viaggio, la compagnia assicurativa si occuperà dei costi dell’hotel, del cibo e dei trasporti, fino alla partenza del prossimo mezzo di trasporto.

€ 300

Spese occasionate dall’overbooking o cambio dei servizi inizialmente contrattati - Trasporto alternativo

Nel caso in cui si verificasse tale evento, la compagnia assicurativa rimborserà le spese effettuate durante l’attesa, fino a € 40 ogni 6 ore di ritardo, presentando le fatture corrispondenti.

€ 80

Spese occasionate dall’overbooking o cambio dei servizi inizialmente sottoscritti - Hotel/appartamento

Nel caso in cui si verificasse tale evento, la compagnia assicurativa rimborserà la sostituzione di hotel/appartamento ad una categoria inferiore, per un massimo di € 40 al giorno.

€ 80

Infortuni

Infortuni personali dovuti a incidente in viaggio 24 ore

La compagnia assicurativa garantirà un indennizzo nel caso di infortuni che si verifichino durante il viaggio causati da un’azione violenta e non intenzionale. Si prevede un indennizzo in caso di infortunio, invalidità permanente e morte.

€ 10.000

Infortuni personali avvenuti sui mezzi di trasporto

La compagnia assicurativa indennizzerà in caso di morte o invalidità causata da un incidente dei mezzi di trasporto pubblico sui cui viaggia l’assicurato: aereo, nave, treno o autobus di linea.

€ 10.000

Responsabilità Civile

Responsabilità Civile Privata

È coperta la responsabilità civile privata, ossia i danni che l’assicurato possa involontariamente cagionare a terzi. L’assicurazione copre anche le eventuali spese processuali, comprese le cauzioni giudiziali. Senza franchigia!

€ 250.000

Attività sportive (Estensione)

Assistenza sanitaria in caso di infortuni sportivi e inclusione di attrezzature sportive nella copertura del bagaglio. È coperta la pratica, massimo due giorni durante il viaggio, dei seguenti sport o attività:

Ciclismo, equitazione, veicoli boogie cars guidati dall’ASSICURATO, rafting, immersioni, moto d’acqua, banana e altri giochi da spiaggia in generale, motoscafi (con conducente), canoe (modelli locali), voli in elicot-teri, attività di rancho (corride di dilettanti, ecc.), imbarcazioni a motore (con conducente), trekking, torrentismo, motociclette a quattro ruote, tennis, golf, kayak, windsurf, pedalò, catamarani, imbarcazioni leggere, moto da neve, minimoto, kart su ghiaccio, slitta o simile, barche a vela, orientamento, percorso a ostacoli, carrozze trainate da cavalli, treno a cremagliera, gincana sportiva, traino con cani, treno di Artouste, aerotrim, bus bob, seggiovia, arrampicata e rappel, speleologia, pattinag-gio, puenting, tiro con l’arco, mongolfiera e pallone frenato, sci nautico, ultratube, idrospeed, scalata in building, sci, sci da traversata, sci da fondo, sci freestyle, snowboard, snowboard freestyle, skijo-ring, racchette da neve, seggiovia, pattinaggio sul ghiaccio, ramponi da ghiaccio, ciclismo, equitazione, veicoli, boogie cars, rafting, sci di discesa, immersioni, freediving, moto d’acqua, banana e giochi da spiaggia in generale, motoscafi (con condu-cente), canoe (modelli locali), voli in elicotteri, attività di rancho (corride di dilettanti, ecc.), imbarcazioni a motore (con con-ducente), trekking, sentierismo, torrentismo, motociclette a quattro ruote, motocross, kart, quad, paddel, paintball, Airsoft, mountain bike, BMX, enduro, tennis, golf, kayak, windsurf, waterball, pedalò, catamarani, imbarcazioni leggere, moto da neve, minimoto, percorsi in 4x4, kart su ghiaccio, slitta o simile, barche a vela, orientamento, percorso a ostacoli, carrozze trainate da cavalli, treno a cremagliera, gincana sportiva, traino con cani, treno di Artouste, aerotrim, bus bob, arrampicata e rappel, speleologia, speleologia subacquea, snorkel, surf, kitesurf, wakeboard, pattinaggio, puenting, tiro con l’arco, mongolfiera e pallone frenato, sci nautico ultratube, ski bus, idrospeed, scalata in building, arrampicata su ghiaccio, canicross, slackline, flyboard, skate, trailrunning, paddlesurf, nuoto, mushing, zipline, via ferrata, laser tag, sci nautico, bodyboard, jet sky, sand-board, kite buggy, corsa, highline, snowkite, snowbike, zorbing, arrampicata, alpinismo, immersioni subacquee, pesca subac-quea, pesca di superficie, canottaggio, corsa popolare da dilettanti, turismo in bicicletta, windrace, octopush, rap jumping, ringos, rollerski e qualunque altra attività sportiva con un grado simile di rischio. Sono espressamente escluse le attività svolte ad altezze superiori a 5.000 metri, tutti gli sport aerei (eccetto quelli sopra indi-cati), nonché le attività sottomarine con immersioni a una profondità superiore a 30 metri.